I consigli di una “Mamma Digitale”…

Molto carino quello che scrive la “Mamma Digitale” sul blog Google di Gmail (e già nel nick ci sarebbe tanto da ragionare sulle intersezioni e le interferenze – a volte costruttive, altre volte meno – tra la tecnologia e i ruoli familiari, volendo…!). L’ho letto in effetti con un sorriso, perchè la situazione che descrive ha diversi punti di contatto con quella del sottoscritto. Anch’io – tra il lavoro e i quattro bimbi (anche se non ho gemelli, come la Digital Mom) – fatico a volte a “tenermi in sincronia” con la mia sposa, anche per me succede spesso che passino diversi giorni senza che si riesca davvero a chiedere “come stai”… e devo dire che in più di una occasione, il “contatto informatico” è stato di aiuto!

E perchè no, dopotutto? Certe volte anche un piccolo messaggino, raggiunge lo scopo, che poi è quello semplicemente di dire all’altra persona “ti penso, sei importante, voglio aver cura di te…”
🙂

Official Gmail Blog. Tips from a Digital Mom:

Without further ado, here’s my first “Digital Mom” tip: keeping in sync with your spouse.

Sometimes when you get home from work and the kids are hollering about dinner, babies needing a change, and you just have time to kick off your shoes and throw something in the microwave, you don’t really get a chance to talk to your spouse. In my case, with twins and a 3-year old, it can be days before I actually get a chance to ask him how he’s feeling or what he’s been doing. That’s where Gmail chat comes in. Both my husband and I are on Gmail (his company uses it as a part of Google Apps and, of course, so does mine). So even if I fall asleep within minutes of wrestling my son into bed, at least my husband has already heard about how I’m feeling throughout the day. With a little 🙂 and a little <3, it’s a wonderful way for us to stay connected.

Loading

Pubblicato da Marco Castellani

Marco Castellani, astronomo, divulgatore, scrittore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *