KDE arriva alla versione 4.5 !

E’ stata rilasciata appena ieri la versione 4.5 dell’ambiente deskop KDE per linux. Da quanto si può leggere nelle note di rilascio, in questa versione il team si è concentrato essenzialmente sulla “stabilità e completezza  dell’esperienza desktop”. La bellezza di 16.000 bugs sono stati risolti, e molte richieste degli utenti sono state  esaudite. 


Usare KDE per fare scienza… e divertirsi!


L’amorosa cura degli sviluppatori è andata principalmente verso il nuovosistema di notifiche di Plasma, verso l’applicativo Marble, verso il brower Konqueror (il “navigatore” della suite KDE) che ora può usare l’ormai onnipresente Webkit come motore di rendering delle pagine.  Anche il Plasma Netbook, il workspace KDE per piccoli notebook e netbooks, ha potuto beneficiare di sostanziali migliorie in questa versione (e non stupisce, poichè la fetta di mercato dei piccoli computer sta diventando sempre più importante, come riconosceva anche lo sviluppatore Ubuntu Jono Bacon nell’intervista di cui al post precedente). Vi è poi una miriade di altri miglioramenti che potete trovare descritti nelle pagine relative all’annuncio della versione nel sito di KDE.


La prossima versione con nuove features è prevista per il gennaio del prossimo anno, mentre a cadenza circa mensile verranno rilasciati gli update della 4.5 focalizzati principalmente nella correzione di ulteriori bugs.
  
Nonstante sia da tempo uomo Gnome / Mac OS X (passai a Gnome più o meno alla versione 4.0 di KDE che non era – a detta ormai di tutti-  piuttosto insoddisfacente, e non mi andava di rimanere nella 3.x) quando vedo il gran lavoro fatto per ogni nuova versione di KDE, mi vien voglia, se non di dargli un’altra possibilità, almeno di provarlo un pò… 🙂

KDE, an international Free Software community, is happy to announce the immediate availability of the KDE Applications 4.5. Be it the high-quality games, educational and productivity software or the useful tools, these applications have become more powerful, yet easier to use.

Loading


Scopri di più da SegnaleRumore

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Pubblicato da Marco Castellani

Marco Castellani, astronomo, divulgatore, scrittore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più da SegnaleRumore

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading